Curiosity

Bangkok, Thailandia

Bangkok, Thailandia

EN I took this photo one morning at a local market near the Hua Lomphong train station in Bangkok. It was early in the morning and the monks were roaming the streets. I happened to be next to a particularly peaceful monk, where a cat was taking refuge. One thing I appreciate about Thai people is their generosity towards animals. Street dogs and cats are treated with compassion here, which causes the animals to treat us with compassion. When I took out my camera, this curious cat wanted a closer look. I saw the beautiful orange robes of the monk, the soft orange of the cat’s coat, in the soft morning sun, and knew immediately this was a photogenic moment. Right before snapping the photo, the monk turned away, showing his disinterest in wanting to be photographed. Normally this would be slightly frustrating as it was such a gorgeous shot, but his hidden face actually originated a more interesting shot as the scene becomes less staged, more authentic.

IT Ho scattato questa foto in un mercato rionale vicino la stazione dei treni di Hua Lomphong, a Bangkok. Era mattina presto e i monaci stavano pulendo le strade. Mi sono ritrovato vicino ad un monaco particolarmente calmo, presso il quale aveva trovato asilo un gatto. Una cosa che apprezzo dei thailandesi e’ la loro generosita’ nei confronti degli animali. Gatti e cani randagi sono trattati con empatia qui, la qual cosa porta gli animali a trattarci con empatia. Quando ho estratto la mia macchina fotografica, questo gatto, incuriosito, voleva vederci piu’ da vicino. Ho osservato le belle vesti arancioni del monaco, il morbido arancio del pelo del gatto, nella dolce luce del mattino, e ho capito subito che questo era un momento fotogenico. Subito prima che scattassi la foto, il monaco si e’ girato, mostrando il suo disinteresse nell’essere fotografato. Di solito questo sarebbe stato molto frustrante, dato che era uno scatto cosi’ meraviglioso, ma il su viso nascosto ha dato vita, in realta’, ad uno scatto ancora piu’ interessante, perche’ la scena diventa meno costruita, ancora piu’ autentica.

© Sudheer Uralath


Questo sito usa cookie  per offrirti la migliore esperienza possibile. Accetta l'uso o cambia le tue impostazioni dei cookie.