Mid Way

10881366_10202362791226134_419846099_n

 

 EN Traditionally, Buddhist monks rarely involve in worldly matters, but in Thailand, we can see monks live in a totally different way. Here, they have no precept toward food; that means, they eat whatever disciples donate; at the same time, they take part in secular affairs instead of staying away from the “secular world”. For example, monks in Thailand even join the anti-government protest.  

In this photo, those monks are going back to monastery after some ceremony. The graffiti on the bus gives an immoral and sinister impression which on the one hand contrasts the moral image of monk rather well, and on the other hand it also implies Thailand monks’ involvement in worldly matters.

IT Secondo la tradizione, raramente i monaci buddisti si occupano delle cose del mondo, ma in Thailandia vivono in maniera completamente diversa. Qui, non hanno prescrizioni riguardo il cibo, mangiano qualunque cosa i discepoli donino; inoltre, prendono parte alla vita civile invece di stare lontani dal “mondo secolare”. Per esempio, i monaci in Thailandia hanno anche appoggiato le proteste contro il governo.
In questa foto, questi monaci stanno tornando al monastero dopo una qualche cerimonia. I graffiti sul bus danno un’impressione sinistra di immoralita’ che, se da un lato contrasta efficacemente l’immagine del monaco retto, dall’altro sottintende l’impegno dei monaci tailandesi nella vita pubblica.

© Sudheer Uralath


Questo sito usa cookie  per offrirti la migliore esperienza possibile. Accetta l'uso o cambia le tue impostazioni dei cookie.