I volti di Parigi

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA
EN It is not often that people smile when you take their pictures in the street. But on that special Sunday, over 1 million people gathered in Paris to make history. I was there with a bunch of photographer friends and I remember the streets were so crowded we could not even get to République square, which was the starting point of the march. Most people were carrying signs reading ‘I am Charlie’, but behind them what drew my attention was the mix of joy, relief and pain that could be read on people’s faces so I did something I am not used to doing which is taking a few portraits of people posing. Faces whose dignity and emotions I want to share today.

IT 
Non succede spesso che le persone sorridano quando le fotografi per strada. Ma in questa domenica speciale, oltre due milioni di persone sono scese in piazza a Parigi per fare la storia. Ero lì insieme a un gruppo di amici fotografi, e ricordo che le strade erano talmente affollate che non riuscivamo ad arrivare a Place de la République, da dove sarebbe partita la marcia. Molte persone portavano con sé un cartello con su scritto “Je suis Charlie”, ma al di là di ciò quello che ha attratto la mia attenzione era la strana mistura di gioia, sollievo e dolore, che si potevano vedere sui volti della gente, e così ho deciso di fare una cosa che di solito non faccio, ossia fare alcuni ritratti in posa. Volti emotivi e dignitosi, che oggi voglio condividere con voi.
© Safia Delta

 

Questo sito usa cookie  per offrirti la migliore esperienza possibile. Accetta l'uso o cambia le tue impostazioni dei cookie.