Ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale, questo racconto è il solo frutto della fantasia e della creatività dell’autore. Leggi il racconto precedente: Atto II: Il latente senso d'inferiorità «Leggo testualmente dall’intercettazione: “Diglie ‘sennò viene...

Ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale, questo racconto è il solo frutto della fantasia e della creatività dell’autore. Leggi il racconto precedente: Atto I: Non è più tempo di massaggiarsi le palle Quando il...

Ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale, questo racconto è il solo frutto della fantasia e della creatività dell’autore. Sì, è una bella merda. Le cazzatine del 2008 non sono nulla in confronto, di...

Parigi, 1928. È con grande rammarico che mi congedo, oggi, dal mio lavoro, che è stato la mia vita. Prendo le distanze, insomma, dalla mia essenza e mi consegno a quel che resta della mia...

Questo sito usa cookie  per offrirti la migliore esperienza possibile. Accetta l'uso o cambia le tue impostazioni dei cookie.